Laboratorio eroina a Quarto Oggiaro, "tagliavano" la droga per spacciarla: due arresti Un laboratorio per tagliare l'eroina e immetterla sul mercato dentro casa propria. A Quarto Oggiaro presi due pusher marocchini. Le operazioni, condotte dalla squadra mobile del capoluogo lombardo, sono avvenute in diverse zone dalla città , tra cui Mecenate, Quarto Oggiaro, Lambrate e Greco Turro. Oggi la domanda di droga è così forte che le grandi mafie possono lasciare la piazza a chi se la prende.

Nei quartieri di Mecenate, Quarto Oggiaro, Lambrate e Greco Turro

Milano, 21 nov. (askanews) – Sei persone sono state arrestate per spaccio di droga a Milano nell’ultima settimana. L’Associazione Volontaria Lotta Alla Droga di Quarto Oggiaro opera da 30 anni nel sociale. «La verità - spiega il pm Musso - è che a Quarto Oggiaro c'è una tradizione di criminalità organizzata, basata principalmente sul traffico di droga, che è ancora assolutamente attuale. Poi è arrivata la ‘ndrangheta. Le indagini, portate avanti in un contesto caratterizzato dal "comportamento omertoso", avevano fatto emergere una faida per il controllo dei traffici di droga nel quartiere Quarto Oggiaro. Droga a Quarto Oggiaro, arrestati 22 trafficanti LA TERZA generazione del narcotraffico di Quarto Oggiaro e Forze Armate. Droga, blitz dei Ros contro i clan di Quarto Oggiaro: 31 arresti. Ventiquattro ore dopo il sangue non si è ancora seccato. Questa volta è toccato al gruppo che gestiva lo spaccio di droga nella zona di Quarto Oggiaro e nel comune di Bollate. Cronaca Milano, 24 arresti per droga. Milano, 19 arresti per droga: sequestrata serra di marijuana in casa - Sono 19 gli arresti per droga eseguiti dalla polizia a Milano. Sta ovunque in questa boscaglia al confine tra Quarto Oggiaro e Novate, periferia nord di Milano. Anche attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali è stato possibile ricostruire i meccanismi dello spaccio di droga, che avveniva in diverse piazze a Quarto Oggiaro. “Quarto Oggiaro divisa, noi mafiosi” e la ragazza del capo “come Imma di Gomorra” Quarto Oggiaro, da Gerardo "il criminale" a Nicola Tatone. Quarto Oggiaro Arrestato a Milano il grossista della droga: in casa sua 5 chili di eroina e 1 e mezzo di cocaina In manette un italiano di cinquantuno anni, fermato nella sua casa in zona Quarto Oggiaro Sgominati due sodalizi. La droga era poi venduta in Lombardia, Puglia e Campania». "Così rifornivano la Lombardia" Nel mirino dei carabinieri anche i Crisafulli e i Muscatello. Lo stupefacente era già pronto da essere diviso in dosi e venduto. Laboratorio eroina a Quarto Oggiaro, "tagliavano" la droga per spacciarla: due arresti. Settantacinque ordinanze di custodia. A Quarto Oggiaro è stato scoperto un laboratorio di droga in un box, dopo giorni di indagini e sorveglianza: arrestati due marocchini dopo inseguimento. Di quel gruppo faceva parte anche Biagio “Dentino” Crisafulli , capomafia a Quarto Oggiaro prima dell’arresto a Nizza nel 1995. Un impresa per Scuole Pubbliche di Quarto Oggiaro consultabile per denominazione, prodotti, servizi, mappe e settore merceologico. Droga: 'Nonna Rosa' arrestata da finti imbianchini, trovata con 3 etti di cocaina / VIDEO. Anche allora a fare da detonatore fu il controllo della droga. La Polizia ha arrestato due uomini di origine marocchina, regolari in Italia, per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sempre a Milano, in zona Quarto Oggiaro, la polizia ha scoperto una raffineria di eroina, gestita due cittadini marocchini, K.D. Scena del delitto ai danni di Emanuele Tatone (Gemme/MT) Traffico di droga a Quarto Oggiaro: 28 arresti. di 51 anni.

[…] Un tempo a Milano il mercato della droga era controllato dalla mafia. Un laboratorio per tagliare l'eroina e immetterla sul mercato dentro casa propria. Entrambi regolari sul territorio nazionale. Coca in arrivo da Marocco e Spagna fino al mercato milanese. Le prime immagini da Quarto Oggiaro, a Milano, del luogo in cui è avvenuto l'omicidio a colpi d'arma da fuoco di del boss Pasquale Tatone. Importatori di livello medio-alto, hashish dal Marocco via Spagna e cocaina dal Sudamerica via Olanda: i soliti articoli e canali, trattati a chili e con disponibilità immediata. L’Associazione Volontaria Lotta Alla Droga Quarto Oggiaro. Droga e criminalità Quarto Oggiaro: il reportage di Servizio Pubblico. Inchiesta sullo spaccio di droga a Quarto Oggiaro e a Bollate nel Milanese, le dichiarazioni del collaboratore di giustizia Laurence Rossi fanno scattare nuovi arresti. Milano - Traffico di droga a Quarto Oggiaro e Bollalte (29.10.19) L'operazione. La Polizia ferma due uomini e scopre una raffineria di droga a Quarto Oggiaro. L'operazione Pavone, secondo Parente, «ha confermato la centralità di Milano nei circuiti internazionali del narcotraffico e in particolare del quartiere di Quarto Oggiaro, dove i tre gruppi criminali individuati e collegati tra loro avevano un vero e proprio controllo del territorio». Blitz dei Ros, ancora guai per Domenico Brescia. a Quarto Oggiaro nella categoria Scuole Pubbliche su Reteimprese.it trovi un azienda. Scuole Pubbliche Quarto Oggiaro. Droga a Quarto Oggiaro, 31 arresti; Droga a Quarto Oggiaro, 31 arresti Nello stesso quartiere a Milano ci furono 3 omicidi a fine 2013 + CLICCA PER INGRANDIRE. I due dovranno rispondere di detenzione e … Leggi su Sky TG24 l'articolo Scoperto laboratorio per spaccio di droga: 2 arresti a Milano In manette un 30enne e un 51enne. E spunta la camorra di Secondigliano. Redazione ANSA … Cronaca Milano Zona 8 RedazioneOnLine-7 Ottobre 2020. di 30 anni e M.A. L'uomo spacciava droga usando l'androne del proprio palazzo, in particolare le cassette della posta. Non si fermano le indagini della Squadra mobile di Milano che, a seguito delle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia, sta smantellando le piazze di spaccio della Città e … Milano, 15 nov. (Adnkronos) - Spaccio di droga e rapine: sono nove gli arresti messi a segno a Milano dalla squadra Mobile della questura durante la seconda settimana di novembre. La Squadra Mobile di Milano ha eseguito nove misure cautelari, emessa dal gip, per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di cocaina. Il sistema quasi infallibile è stato escogitato dal 42enne pluripregiudicato Franco Faiella. Gestivano traffico di droga a Quarto Oggiaro e Bollate in provincia di Milano. Gli agenti del commissariato Quarto Oggiaro, a Milano, lo avevano soprannominato "il self service della droga".